Skip to main content

Come idratare i capelli profondamente

Prendersi cura dei propri capelli è fondamentale: agenti atmosferici, stress, prodotti aggressivi e calore possono danneggiare profondamente il cuoio capelluto e disidratarlo. Per questo motivo, occorre affidarsi a degli esperti e scegliere prodotti di qualità che possano aiutare ad idratare i capelli in modo profondo. Vediamo quali sono i consigli da seguire per non commettere errori e idratare i capelli a regola d’arte.

Consigli da seguire per idratare i capelli in modo corretto

Esistono differenti modi per l’idratazione dei capelli e donare loro un aspetto luminoso e sano. Innanzitutto, bisogna scegliere un prodotto (come shampoo, maschera o conditioner) che si adatti alle caratteristiche del proprio capello. Ad esempio, se si hanno i capelli secchi e crespi, è meglio optare per uno shampoo anti-crespo che li nutra in profondità.

Quando si lavano i capelli, bisogna utilizzare uno shampoo delicato che non aggredisca la cute e, per questo motivo, è meglio evitare quelli che contengono solfati. Dopo il lavaggio dei capelli, è buona norma applicare un prodotto idratante, che può essere una maschera o un conditioner, partendo da metà dei capelli e arrivando fino alle punte. I prodotti idratanti, generalmente, devono essere lasciati in posa dai 10 ai 30 minuti e poi sciacquati.

Quando si hanno i capelli secchi, è consigliabile evitare di lavarli troppo frequentemente, in modo da dare il tempo ai capelli di ricostituirsi. Un altro consiglio è tagliare frequentemente i capelli ed evitare di esporli eccessivamente al sole e al vento. Per riuscire a idratare i capelli è importante anche seguire una corretta alimentazione: bisogna mangiare tanta frutta e verdura, optare per alimenti ricchi di acidi grassi essenziali e vitamine.

Una tecnica molto invasiva che spesso viene utilizzata sui capelli è la decolorazione: questo trattamento indebolisce e danneggia la cute e il capello. Tuttavia, è possibile, seguendo dei semplici passaggi, riuscire a dare nuova vitalità ai capelli. Per evitare che i capelli si rovinino dopo la decolorazione si possono utilizzare delle maschere alla cheratina, ma anche maschere all’olio di macadamia e al burro di Karité. Infine, fondamentale è utilizzare sieri e oli secchi da applicare sui capelli tutti i giorni.

Quali prodotti usare per idratare i capelli

Per idratare i capelli nel modo corretto è necessario utilizzare prodotti affidabili e di qualità. In commercio sono disponibili numerose soluzioni professionali pensate appositamente per l’idratazione del capello: molti di essi donano lucentezza ai capelli rovinati dall’uso di prodotti aggressivi, piastra, phon e da condizioni meteo avverse.

Alcuni dei prodotti più utilizzati per idratare i capelli sono composti da elementi come l’acido ialuronico, la cui funzione principale è donare luminosità ed elasticità al capello. Questo genere di prodotti è spesso utilizzato in combinazione ad altri prodotti che non possono mancare in un’hair care routine che si rispetti: shampoo, conditioner e prodotti ricostruttivi..

Vuoi idratare i capelli in modo profondo? Restiamo in contatto

Curare i propri capelli è importante, ma non è sempre facile capire come fare e quali prodotti utilizzare. Affidarsi ad esperti del settore può rivelarsi decisivo per prendere le decisioni corrette e utilizzare i prodotti giusti. Noi di NIKA HAIR BEAUTY EXCELLENCE nasciamo per aiutare i clienti a prendersi cura dei propri clienti in modo ottimale: il nostro obiettivo è rispondere ad ogni tipo di esigenza, offrendo soluzioni affidabili e professionali. Visita il nostro sito e contattaci per ulteriori informazioni.

Post recenti